vzgajanje krompirja

L’ABC dell’orto: patate novelle

Posted on Posted in l'ABC dell'orto

Solanum tuberosum

Coltivazione

Per il contenuto di sostanze utili è importante la modalità di coltivazione. Acquistiamo il tubero seme per evitare virosi. Per avere il raccolto più presto, lo facciamo germogliare in ambienti chiari e protetti (15°C). Piantiamo la patata non germogliata quando la terra ha almeno 8°C.

Distanze

Tra le file almeno 80 cm, tra le piante in fila almeno 50 cm. Le patate novelle anche 20 cm più vicino.

Posizione

Assolata.

Quantità

Circa 10 piante a persona.

Data della semina

Quando la terra si riscalda abbastanza, le varietà precoci già a febbraio. Piantiamo fino a giugno, ma provvediamo all’umidità e alla pacciamatura. Germoglia da due a quattro settimane.

Concimazione

Ha bisogno di molti nutrienti. È più gustoso se utilizziamo la composta di casa o stallatico putrefatto.

Annaffiamento

Quando i tuberi crescono annaffiamo regolarmente, meglio la mattina.

Vicini buoni

legumi (fagiolini bassi, piselli bassi, fave) e spinacio (anche tra le file), cavolo rapa, verza, pastinaca, nasturzi, tagete, facelia, calendola, menta, girasole, lino, cumino

Vicini cattivi

pomodoro, rapa

Malattie e animali nocivi

dorifora della patata, peronospora della patata.

Raccolta

Stiamo attenti a non danneggiare i tuberi. Stocchiamo in ambienti umidi e freddi.

Alimentazione

Utilizziamo tuberi che a causa dell’amido hanno un elevato valore energetico. Contiene anche numerose vitamine e minerali che vengono almeno parzialmente conservati cuocendo o arrostendo patate con la buccia.

Importante

Se concimiamo troppo con azoto, contengono troppo amido.

Particolarità

Per la patata è difficile dire se è un ortaggio o una coltura.