kompostni-caj-organski-vrt

Il tè di compost – ricetta semplice

Posted on Posted in uncategorized

Il tè di compost è un’ottima idea se volete avere un orto vivace e lussureggiante. Vale a dire, il tè di compost è pieno di microrganismi o microbi che si trovano nel suolo sano. Come sappiamo, i microbi sono cruciali per la crescita delle piante. Se vogliamo avere piante sane e rigogliose, dobbiamo prima prenderci cura del suolo nell’orto.il te

I microbi svolgono un ruolo vitale sia nella formazione del suolo sia nella preparazione di sostanze nutritive per le piante. Con il tè di compost possiamo sostenere efficacemente la vita nel terreno del nostro orto.

È anche interessante notare che i microbi in un suolo sano sono fondamentali nella lotta contro malattie e parassiti. Infatti, i microbi si prendono cura del sistema immunitario del nostro orto.

Vediamo a cosa serve il tè di compost.

Accelera la crescita

Il tè di compost è ricco di sostanze nutritive e di minerali che hanno un effetto benefico sulla crescita, foglie più verdi, fioritura abbondante e rese più elevate.

Aiuta a controllare le malattie delle piante

Il tè provvede anche all’equilibrio nel terreno e nelle piante. Quando i buoni microbi si moltiplicano con successo, i parassiti non hanno spazio. Il tè di compost protegge piante e suolo da infezioni patogene, muffe e funghi.

Sostituisce i preparati artificiali tossici

Se siamo sostenitori di alimenti sani e coltivati biologicamente e disponiamo di un orto biologico sostenibile, il tè di compost è la soluzione giusta. Vale a dire, il tè sostituisce con successo i fertilizzanti artificiali, i pesticidi e i fungicidi. Ovviamente è amichevole anche per tutta la vita nell’orto, inclusa la vostra. Il prezzo del tè di compost, tuttavia, sono soltanto il vostro tempo e la vostra buona volontà.

Consumiamo meno acqua

La presenza di microbi nel terreno aiuta a trattenere l’acqua nel terreno. Un terreno pieno di vita ha una struttura che trattiene più acqua. Inoltre, viene favorita la formazione naturale di materia organica nel suolo e organismi viventi. L’uso del tè di compost dovrebbe ridurre il consumo di acqua del 20-40 per cento. Quando il terreno viene rigenerato in questo modo, in alcuni casi l’irrigazione non dovrebbe essere affatto necessaria.

Consumiamo meno compost

I coltivatori dell’orto devono spesso far fronte alla mancanza di compost. O meglio, questo è quasi sempre il caso, poiché il compost scarseggia sempre. Il tè di compost è la soluzione ideale per chi risente di mancanza di compost. Nel tè di compost infatti moltiplicherete tutti i microbi amici presenti nel compost. E sarete in grado di irrorarli uniformemente sulle vostre aiuole.

Ricetta facile per il tè di compost

Gli ingredienti principali del tè di compost sono acqua (acqua piovana) e compost maturo di qualità. Mescoliamo entrambi secondo il buon senso oppure in un rapporto di 1:2:

  • una parte di compost
  • due parti di acqua.

Possiamo aggiungere anche melassa o zucchero grezzo di canna, che è cibo per i microbi. Per un tè di compost arricchito e ancora più vivace, provate la seguente ricetta:

  • 10 litri di acqua piovana (non utilizziamo acqua proveniente dalla rete pubblica perché contiene cloro)
  • 1 l di soluzione di alghe kelp (questa può essere anche omessa)
  • 1 l di soluzione di melassa (o zucchero grezzo di canna)
  • 0,4 litri di urina (se riusciamo ad accettare una cosa simile)
  • 1 l di compost maturo di qualità

Mescoliamo tutto insieme in un contenitore abbastanza grande. Naturalmente, tutte le quantità possono anche essere ridotte se abbiamo un orto più piccolo e viceversa. Lasciamo in ammollo per 2-4 giorni e mescoliamo regolarmente ogni giorno. Una volta che la fermentazione del tè di compost è completata (quando le bolle smettono di formarsi), filtratelo attraverso un panno o un pezzo di iuta (sacco).

Il tè di compost è meglio usarlo immediatamente. Da non dimenticarsi, che il tè deve essere diluito con acqua (acqua piovana) per piante più sensibili e giovani, nonché piante in vaso. Lo stesso vale per le verdure. Diluiamo in un rapporto di 1:10 (una parte di tè, dieci parti di acqua). Gli arbusti e gli alberi adulti possono essere annaffiati con il tè senza diluirlo, tuttavia dobbiamo subito innaffiarli con abbondante acqua.

Troverete una grande varietà di ricette per il tè di compost su Internet. La maggior parte delle versioni consiglia una pompa ad aria in modo che il tè di compost possa essere aerato. Nel nostro caso, provvederemo a questo mescolando il tè regolarmente.

Nell’applicazione Tomappo troverete anche ricette per fertilizzanti naturali.

Leggete anche Erbicida efficace e naturale? L’aceto!