vzgajanje regrata

L’ABC dell’orto: dente di leone

Posted on Posted in l'ABC dell'orto

Taraxacum officinale

Coltivazione

Possiamo raccoglierlo in natura. Sull’orto lo coltiviamo in un luogo permanente.

Distanze

/

Posizione

Assolata ali mezzombra.

Quantità

Fino a 10 piante a persona.

Data della semina

Aprile-giugno.

Concimazione

Poco, con composta di casa.

Annaffiamento

Solo se il periodo di siccità è lungo, irrighiamo in profondità una volta alla settimana.

Vicini buoni

Lo coltiviamo separatamente, non è il miglior vicino.

Vicini cattivi

lattughe

Malattie e animali nocivi

Non ha problemi.

Raccolta

/

Alimentazione

Foglie fresche in insalata, foglie vecchie cotte come contorno. È ricco di vitamine e minerali.

Importante

Se togliamo le teste del fiore svilupperà più foglie. Possiamo utilizzarlo come pacciame di altri ortaggi.

Particolarità

Cresce quasi dovunque in natura, perciò invece di coltivarlo possiamo decidere di raccoglierlo durante le passeggiate.