vzgajanje šopaste čebule

L’ABC dell’orto: cipolletta

Posted on Posted in l'ABC dell'orto

Allium fistulosum

Coltivazione

Coltiviamo come pianta perenne (per l’utilizzo prendiamo singole cipolle dalla fascia) oppure come pianta di un anno. La seminiamo su un luogo permanente.

Distanze

Tra le file almeno 40 cm, tra le piante in fila almeno 15 cm per le piante perenni e circa 5 cm per le piante di un anno.

Posizione

Assolata a mezzombra.

Quantità

Bastano già due fasci per una famiglia.

Data della semina

Da marzo in poi; in agosto e settembre varietà che svernano. Il seme germoglia 12 giorni.

Concimazione

Le piante di un anno hanno bisogno solo di abbastanza potassio nella terra. Le piante perenni vanno concimate con composto.

Annaffiamento

Durante i periodi di siccità estivi annaffiamo frequentemente, ma non in profondità (i 10 cm di terra superiori).

Vicini buoni

zucchine, cavolo rapa, carota, cetrioli, pomodoro, pastinaca, prezzemolo, barbabietola, lattuga, fragole, anice, aneto, camomilla, patata, radicchio

Vicini cattivi

fagioli, piselli, fave, ceci, cavolini di Bruxelles, cavolfiore, rafano nero, erba cipollina, aglio, porro, cavolo cinese, verza, cavolo

Malattie e animali nocivi

Mosca della cipolla, tisanotteri. Presso la cipolla mettiamo piastre gialle appiccicose e quando le mosche si attaccano, la copriamo bene (con archi sopra le piante). Provvediamo che la terra sia leggera e a una distanza tra file adeguata, per almeno cinque anni non piantiamo sullo stesso luogo. Non concimiamo con azoto e stallatico.

Raccolta

Man mano, secondo i bisogni, sradichiamo singole cipolle.

Alimentazione

Utilizziamo sia la cipolla sia le foglie. Ha un ampio spessore di vitamine.

Importante

Se la coltiviamo come pianta perenne, d’autunno la copriamo con composta o terra.

Particolarità

Invece di fiori si formano piccole cipolle, utilizzate anch’essa come cipolla.