Close up of woman hand point out the excessive shoot that grow on tomato plant stem in greenhouse and pinch it off, so tomato plant gets more nutrition from soil to grow tomatoes.

La sfemminellatura dei pomodori

Posted on Posted in uncategorized

Vi piace avere le piante del vostro giardino ben organizzate? In modo che nulla sporga troppo, che siano belle e sane? La sfemminellatura dei pomodori è per voi quindi una cosa innata! La rimozione dei germogli ascellari è una tecnica con la quale potiamo le piante di pomodoro, regoliamo le dimensioni del frutto e acceleriamo persino la maturazione.

Attenzione, però: questo può essere fatto solo su varietà di pomodoro alto (indeterminate), che continuano a fiorire durante la stagione e spuntare nuove foglie. Se rimuoviamo le femminelle nelle varietà a basso arbusto (determinate), possiamo ridurre la resa.

Cosa sono le femminelle? Le femminelle (chiamate anche cacchi, germogli ascellari, bastardi) sono i germogli che compaiono tra il fusto del pomodoro e il ramo (nella foto sopra). Se questi germogli o polloni vengono lasciati crescere, si trasformeranno in un nuovo fusto con rami, foglie, fiori e frutti.

Perché è utile la rimozione delle femminelle?

Come abbiamo scritto sopra, il germoglio ascellare, se viene lasciato, si trasforma in un nuovo fusto. Questo nuovo stelo, tuttavia, richiederà più nutrienti dalla pianta madre. La pianta forse avrà più frutti, ma sarà significativamente più piccola. Inoltre, diventerà anche instabile. La rimozione delle femminelle è perciò senza dubbio conveniente.

La rimozione dei germogli ascellari migliora la circolazione dell’aria e riduce le malattie

odstranjevanje zalistnikov pri paradižniku vzgoja paradižnika bolezni obrezovanje paradajza zelenjavni vrt

Con meno foglie, le piante saranno meno invase. Avranno una migliore circolazione d’aria. Le foglie si asciugheranno più velocemente dopo la pioggia o la rugiada. Pertanto, le piante saranno meno sensibili alle malattie del pomodoro causate dall’umidità. Anche i parassiti nascosti saranno più facili da vedere.

Frutti di pomodoro più grandi

La sfemminellatura al momento giusto fa sì che i nutrienti e l’energia della pianta vengono inviati verso il frutto. È vero che ci saranno meno frutti sulla pianta, ma saranno più grandi. Inoltre, avrete più spazio per più piante. Dopo aver rimosso i germogli ascellari, le piante non crescono così tanto in larghezza.

Leggete anche: L’ABC dell’orto: Pomodoro

Maturazione accelerata dei frutti di pomodoro

Se la pianta di pomodoro ha meno frutti, provvederà in primo luogo per questi. Ciò significa che matureranno più velocemente. Questo è particolarmente conveniente per gli orti con stagione di coltivazione più breve. Pertanto, il gelo autunnale non potrà mettere in pericolo i pomodori.

vzgajanje paradižnika rastlina paradižnika vršičkanjeRimuovere i germogli ascellari nel modo corretto

A seconda della forma di crescita, i pomodori sono suddivisi in pomodori a bassa vegetazione (crescita determinata), che crescono da 50 a 100 cm di altezza e hanno uno stelo ramificato (da 3 a 5 ramoscelli, che completano la crescita con un mazzo di fiori) e pomodori a crescita alta (indeterminata), che vengono coltivati con uno o due steli e crescono da 80 a 250 cm di altezza.

I pomodori determinati sviluppano un fiore dopo lo sviluppo dalla quinta all’ottava foglia e di seguito dopo ciascuna o ogni seconda foglia. I pomodori alti (indeterminati) sviluppano il primo fiore dopo la decima alla quattordicesima foglia e poi ogni terza o quarta foglia.

Come già accennato, le femminelle possono essere rimosse solo da varietà alte indeterminate. Se vengono lasciate, la pianta si riprodurrà troppo con un’eccessiva carica di frutti. Se la pianta ha un forte stelo principale, possiamo lasciare alcune femminelle. Ciò aumenterà un po’ la resa. A seconda della pianta, si possono lasciare 2 o 3 germogli ascellari.

Alcuni coltivatori rimuovono sulla pianta di pomodoro tutto quello che cresce sotto i primi fiori. Ciò dovrebbe rafforzare il fusto principale. Altri ancora lasciano alcuni ascellari nella parte inferiore della pianta. Questi possono essere ben legati o appoggiati su un supporto. Nella parte superiore, tuttavia, tutti germogli ascellari vengono successivamente rimossi. In questo modo la pianta non porta troppo peso e non c’è pericolo che si dimezzi o cada.

A rimuovere correttamente le femminelle si impara di stagione in stagione. Osserviamo come alcune varietà rispondono alla potatura.

Quando si effettua la sfemminellatura?

Più presto si effettua, meglio è. Le femminelle più piccole possono essere rimosse con un dito. Si consiglia di indossare i guanti. Le foglie più grandi invece, dovrebbero essere rimosse con un coltello affilato o un bisturi in modo di non danneggiare la pianta. La lama viene preventivamente disinfettata. Fate attenzione a non tagliare e danneggiare il fusto o i rami. Pertanto, è bene controllare le piante di pomodoro il più regolarmente possibile. I germogli ascellari vengono rimossi regolarmente e il più spesso possibile.