vzgajanje čebule

L’ABC dell’orto: cipolla

Posted on Posted in l'ABC dell'orto

Allium cepa

Coltivazione

Utilizziamo virgulti, coltiviamo dal cipollino o seminiamo il seme all’inizio della primavera su un luogo permanente.

Distanze

Tra le file almeno 30 cm, tra le piante in fila almeno 10 cm; per coltivare la cipolla novella invece in fila una presso l’altra.

Posizione

Assolata.

Quantità

Circa 15 piante a persona.

Data della semina

I virgulti vanno piantati a gennaio, il seme all’aperto fino a fine marzo (quando la terra ha almeno 3°C), il cipollino fino a fine maggio. I semi delle varietà che svernano vanno seminati in agosto, il loro cipollino a fine settembre. Riesce già sopra i 7°C, le temperature ottimali per la crescita sono intorno a 20°C. Germoglia da due a tre settimane.

Concimazione

Non concimiamo, provvediamo che la terra sia leggera.

Annaffiamento

Nel periodo di crescita la cipolla ha bisogno di molta umidità. Annaffiamo fino a 15 cm di profondità due volte alla settimana. Utilizziamo il pacciame organico.

Vicini buoni

zucchina, cavolo rapa, carota, prezzemolo, cetrioli, pomodoro, pastinaca, barbabietola, lattuga, fragole, anice, aneto, camomilla, patata, radicchio

Vicini cattivi

fagioli, piselli, fave, ceci, cavolini di Bruxelles, cavolfiore, rafano nero, erba cipollina, aglio, porro, cavolo cinese, verza, cavolo

Malattie e animali nocivi

Mosca della cipolla, tisanotteri. Nelle vicinanze della cipolla posizioniamo piastre gialle appiccicose e quando le prime mosche si attaccano, la copriamo per bene (con archi sopra le piante). Provvediamo che la terra sia leggera e ad una distanza adeguata tra le file, almeno cinque anni non piantiamo sullo stesso luogo. Non concimiamo con azoto o stallatico.

Raccolta

Quando le prime foglie si appesantiscono e lo stelo sopra la cipolla è soffice, è tempo di raccolta. Sradichiamo con le foglie, leghiamo in fasci e asciughiamo all’aperto. Conserviamo in ambiente asciutto in reti o appese.

Alimentazione

La parte sotterranea, anche le foglie della cipolla novella. Contiene numerosi oli essenziali e antiossidanti.

Importante

La cipolla dipende dalla lunghezza del giorno – nella parte breve della giornata sviluppa le radici, in quella lunga invece le foglie, perciò va seminata massimo a fine marzo.

Particolarità

Diminuisce la quantità di zucchero nel sangue, il livello di colesterolo, depura il sangue. È l’elemento principale di molti piatti. I coloranti nella cipolla possono essere utilizzate per colorare le uova di Pasqua.