vzgajanje koruze

L’ABC dell’orto: Mais dolce

Posted on Posted in l'ABC dell'orto

Zea mays

Coltivazione

Seminiamo su un luogo permanente all’aperto, quando la terra è abbastanza calda (almeno 10°C), oppure coltiviamo/acquistiamo i virgulti. Possiamo seminarlo più volte per avere più a lungo pannocchie fresche. Non seminiamo vicino al mais normale perché l’impollinazione incrociata può diminuirne la dolcezza.

Distanze

Tra le file 70 cm, tra le piante in fila almeno 10 cm.

Posizione

Assolata.

Quantità

Da tre a cinque piante a persona.

Data della semina

Su un luogo permanente dalla seconda metà d’aprile fino a fine luglio, per i virgulti inizio aprile. Germoglia circa una settimana.

Concimazione

D’autunno concimiamo abbondantemente la terra con stallatico. Concimiamo ulteriormente con pacciame di ortiche, vicino al mais piantiamo uno dei legumi.

Annaffiamento

Poiché le radici non sono profonde, durante i periodi di siccità è necessario annaffiarlo – quando i 5 cm superiori della terra sono asciutti, annaffiamo fino a 15 cm in profondità. Pacciamiamo la terra con pacciame organico o piante basse perché mantengano l’umidità.

Malattie e animali nocivi

Coleottero del mais, falena del mais. È utile un avvicendamento abbastanza largo (per due anni non piantiamo sullo stesso luogo), nelle vicinanze piantiamo tagete.

Raccolta

Raccogliamo le pannocchie giovani secondo i bisogni. Sono adeguate quando la seta sulla pannocchia è parzialmente secca, lungo la pannocchia invece è ancora un po’ verde. Il mais può essere congelato fresco o cotto.

Alimentazione

Consumiamo pannocchie crude, cotte o arrostite, quando i chicchi non sono ancora secchi, quelli secchi invece possono essere macinati in farina o semolino. Contiene zucchero, amido, proteine e vitamine del gruppo B.

Importante

Dobbiamo zapparlo più volte e coprirlo con terra perché sviluppo radici supplementari – possiamo piantarlo in una buca che va ricoperta durante la crescita. Ha bisogno di molto azoto. Possiamo seminarlo vicino al fagiolo alto (tre settimane prima) perché questo lo utilizzi come supporto e gli offra azoto.

Particolarità

Deriva dal mais normale che ha nel chicco giovane, lattico molto zucchero.